Arte

“Le Domeniche per i bambini” e mostra di tessuti a Como

Dal 26 Luglio al 30 Agosto 2015
Fondazione Antonio Ratti e Comune di Como
@Villa Sucota, Como e Villa Bernasconi, Cernobbio (CO)

Nell’ambito della mostra “Giardini di seta. Tessuti, abiti e botanica del territorio lariano” visitabile fino all’11 ottobre a Villa Sucota di Como (sede della Fondazione Antonio Ratti e del suo Museo Studio del Tessuto) e a Villa Bernasconi di Cernobbio, tutte le domeniche dal 26 luglio al 30 agosto alle 16.30 nel parco di Villa Bernasconi si terranno delle attività per i bambini. La partecipazione è gratuita.

Ecco il programma:

Domenica 26 luglio 2015 Villa Bernasconi (Cernobbio), ore 16.30
“La principessa del lago” spettacolo di burattini con la Compagnia “I Pigliapupazzi”

Domenica 2 agosto 2015 Villa Bernasconi (Cernobbio), ore 16.30
“Zaychik” magie, giocoleria e curiosità dai cinque continenti con Alberto Fontanella

Domenica 9 agosto 2015 Villa Bernasconi (Cernobbio), ore 16.30
“Il cantastorie non conta le solite storie!” fiabe raccontate ai bambini con Andrea Carabelli

Domenica 16 agosto 2015 Villa Bernasconi (Cernobbio), ore 16.30
“Aiuto…un pipistrello” spettacolo e animazione con i trampoli con Daniela Visani

Domenica 23 agosto 2015 Villa Bernasconi (Cernobbio), ore 16.30
“Col cavolo” racconto per grandi e piccoli sull’ineluttabilità del cibo nella nostra esistenza.
Attore e clown Carlo Rossi.

Domenica 30 agosto 2015 Villa Bernasconi (Cernobbio), ore 16.30
“Liberty tutti” laboratorio artistico e teatrale con Associazione Culturale Fata Morgana

LA MOSTRA

Tessuti e botanica, seta e giardini, abiti e fiori: il filo conduttore della mostra Giardini di seta.
Tessuti, abiti e botanica del territorio lariano, organizzata dalla Fondazione Antonio Ratti (FAR) e dal Comune di Cernobbio, esalta la bellezza della natura e della creazione tessile.
La mostra, a cura di Margherita Rosina e Francina Chiara, allestita fino all’11 ottobre a Villa Sucota di Como (sede della Fondazione Antonio Ratti e del suo Museo Studio del Tessuto) e a Villa Bernasconi di Cernobbio esplora il tema del rapporto tessuto-botanica dal Settecento ai giorni nostri attraverso i diversi aspetti della decorazione floreale.

Orari mostra:
Da martedì a venerdì: 14-18
Sabato, domenica: 10-19

Lunedì chiuso
Aperture speciali e visite guidate su prenotazione

Biglietti
Intero: € 7
Ridotto: € 5 (fino a 25 anni, oltre i 65 e per i convenzionati)
Gratuito: fino a 12 anni

Info:
Tel. +39 031 3384976
info@fondazioneratti.org
www.fondazioneratti.org

domeniche per i bambini

Arazzo di Brianza

Luglio, Settembre e Ottobre 2015
Associazione Brianza Cultura
@Brianza

ARAZZO DI BRIANZA presentato nel 2009 è stato esposto in anteprima a Lurago d’Erba lo scorso 6 Giugno.
Il manufatto consta di 24 ricmai omaggio alle cultrua arte e paesaggio della Brianza sarà esposto all’EXPO 2015 dal 7 al 13 luglio nell’Area Mercato della CASCINA TRIULZA.

Poi a Settembre sarà a Baveno in occasione della MOstra dell’Associazione Italiana del Punto Croce e poi ad Ottobre ad Arosio (CO) dove sarà affiancato da una mostra fotografica inconsueta dedicata alla Brianza e da una mostra di ricami, vere e proprie opere d’arte e di raffinatezza realizzati da Anna Maria Sellinger che ha confezionato lo splendido manufatto.

Verrà organizzato un bookshop dedicato esclusivamente a pubblicazioni su e della Brianza e al primo piano della Sala Museale al Castello sarà anche allestito un bookshops per le ricamatrici

ARAZZO DI BRIANZA andrà poi a Firenze in diversi paesi della Brianza a Bolsena e Casalguidi in occasione delle mostre internazionali di ricamo organzizate dalle rispettive Scuole/Associazioni di ricamo.

arazzo di brianza

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52  Torna in alto